Sito web ufficiale del Cinema D'Azeglio d'essai di PARMA. In queste pagine potrete trovare il programma settimanale del Cinema D'Azeglio, informazioni sulle rassegne ideate dal Cineclub D'Azeglio e su tutto quanto riguarda l'attività del Cinema D'Azeglio d'essai di Parma.

Cinema D'Azeglio d'essai: una scelta "saggia".

Sito Ufficiale
Guida al sito  >home

Benvenuti nel sito web ufficiale del Cinema D'Azeglio d'essai

Siete nel sito ufficiale del Cinema D'Azeglio d'essai, Via Massimo D'Azeglio 33, a Parma.

Nelle pagine, che raggiungerete cliccando sui link alla sinistra dello schermo, troverete informazioni sulle attività che si svolgono nella nostra sala: le rassegne cinematografiche, le iniziative didattiche come le proiezioni tematiche per le scuole elementari, medie e superiori o come il Cineclub dei Bambini.

Inoltre potrete informarvi sul nostro programma settimanale di proiezioni, sulle attività del Cinceclub D'Azeglio (ANCCI) ed iscrivervi alla nostra newsletter, per essere aggiornati settimanalmente via e-mail sulla nostra programmazione.



La nuova programmazione presenta un film che ha vinto 4 Golden Globe 2018:

Giovedì, 11 gennaio 2018

PRIMA VISIONE: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh.

Tre Manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh ,
con Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, Abbie Cornish, John Hawkes, Peter Dinklage, Caleb Landry Jones, Kerry Condon, Kathryn Newton, Samara Weaving
(Regno Unito, USA 2017, 115').

Dopo In Bruges (2008) e 7 psicopatici (2012), l’opera terza ne conferma ed estende il talento: Martin McDonagh è oggi uno dei migliori registi-sceneggiatori al mondo. Sa filmare, sa dirigere gli attori e scrive, per farla corta, da Dio: Three Billboards Outside Ebbing, Missouri è il migliore film dei Coen da decenni a questa parte, senza essere un film dei Coen, e il migliore film di McDonagh per maturità, intensità e piacevolezza ...(continua)

da Cinematografo.it

Vincitore di 4 Golden Globe 2018

Recensioni e schede del film:

Orari e giorni della programmazione.




Giovedì 18 gennaio, riprendono le proiezioni dei grandi maestri del cinema orientale:

Giovedì, 18 gennaio 2018

Giovedì 18 gennaio: I Racconti della Pallida Luna d'Agosto di K. Mizoguchi.

I Racconti della Pallida Luna d'Agosto di Kenji Mizoguchi ,
con Machiko Kyô, Mitsuko Mito
(Giappone 1953, 96').

Giappone, sedicesimo secolo. Un fantastico racconto di guerra, amore, intrecci familiari e e ambizioni sullo sfondo della guerra civile ...(continua)

da MoviePlayer.it

Ingresso gratuito

Orari e giorni della programmazione.




Lunedì 22 gennaio, un interessante documentario per riflettere sull'autismo:

Giovedì, 18 gennaio 2018

Locandina di Life, Animated.

Life, Animated di Roger Ross Williams ,
(USA 2017, 92').

Diretto concorrente di Fuocoammare ai prossimi Oscar, naturalmente nella categoria documentari, Life, animated di Roger Ross Williams racconta la storia vera di Owen Suskind, giovane statunitense affetto sin dall’età di tre anni da disturbi dell’apprendimento, successivamente classificati come una forma di autismo ...(continua)

da Cinematografo.it

Recensioni e schede del film:

Orari e giorni della programmazione.




Martedì 23 gennaio, appuntamento con la nuova rassegna di film in lingua originale "THE ORIGINAL ONES":

Giovedì, 18 gennaio 2018

PROIEZIONE IN LINGUA ORIGINALE CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

THE ORIGINAL ONES (film in lingua originale): Wonder Wheel di Woody Allen
.

Wonder Wheel di Woody Allen ,
con Kate Winslet, Jim Belushi, Juno Temple, Justin Timberlake, Max Casella, Jack Gore, Robert C. Kirk, David Krumholtz, Tommy Nohilly, Tony Sirico, Steve Schirripa
(USA 2017, 101').

Le donne di Woody Allen resistono all’andare del tempo, affrontano la vita a viso aperto e, nella loro disperazione, si rivelano abbastanza forti da prendere il posto degli uomini. Difficile, forse impossibile, dimenticare i monologhi infervorati di Cate Blanchett in Blue Jasmine, l’intraprendenza di Emma Stone in Irrational Man e la leggerezza di Kristen Stewart in Cafè Society, per citare solo le sue ultime opere. Ne La ruota delle meraviglie, la nuova musa è Kate Winslet, a tratti una moderna Joan Crawford in Anime in delirio per come viene illuminata dalle luci del nostro Vittorio Storaro, uno dei migliori direttori della fotografia in circolazione ...(continua)

da Cinematografo.it

Recensioni e schede del film:

Orari e giorni della programmazione.

PROIEZIONE IN LINGUA ORIGINALE CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

Scarica la brochure.





Scriveteci   Torna su